Navigazione e monitoraggio del DPV subacqueo con ERON D-1

navigazione dpv

Le immersioni subacquee sono esperienze affascinanti ed emozionanti, ma richiedono attenzione ed esperienza da parte del sommozzatore, anche in un contesto ricreativo.

Un aspetto cruciale a cui bisogna abituarsi quando si è sotto la superficie dell’acqua è l’orientamento: in assenza di punti di riferimento evidenti è difficile capire la direzione verso cui ci si sta muovendo e, soprattutto, quella per ritornare al punto di partenza o di arrivo stabilito.

Inoltre, maggiore è l’ambizione del subacqueo, maggiori sono le difficoltà da affrontare: in acqua libera navigando senza riferimenti ci si può facilmente confondere, mentre all’interno di una grotta saper ritrovare il punto di uscita è, letteralmente, vitale.

Il sommozzatore deve quindi dotarsi di strumenti capaci di garantire una navigazione sicura e affidabile.

L’impiego di uno scooter subacqueo offre già di base un importante supporto per le immersioni, incrementandone il raggio e riducendo la fatica del sub.

Un DPV, però, è molto di più di un motore elettrico subacqueo, è una rivoluzione dell’esperienza di immersione che può essere espansa e personalizzata per offrire un grado sempre maggiore di sicurezza e affidabilità per il sommozzatore.

SUEX è molto attenta a questi aspetti nella progettazione dei suoi scooter DPV fornendo anche soluzioni per la navigazione, come ERON D-1 Connect.

ERON D-1 Connect è una dashboard per il monitoraggio e la navigazione che può essere tenuta al polso del sommozzatore oppure posizionato direttamente allo scooter subacqueo con appositi supporti, mantenendo la comunicazione tra i dispositivi via wireless.

Il subacqueo interagisce con ERON D-1, acquisendo importanti informazioni tra cui:

  • Bottom Timer
  • Profondità (attuale, massima e media);
  • Velocità di risalita;
  • Note editabili e logs.
  • Navigazione per Heading e Waypoints (quest’ultima se presente il SINAPSI);

Con i modelli XJ-S e XK, inoltre, ERON D-1 è aggiornato sullo stato dello scooter, quali autonomia residua in minuti alla velocità impostata, stato di carica della batteria del DPV e consumo istantaneo.

ERON D-1 può anche interagire con altri dispositivi SUEX per espandere ulteriormente le sue funzionalità: può dialogare con la Calypso App per inviare informazioni e ricevere aggiornamenti firmware, mentre il musone Sinapsi aggiunge ai dati la velocità di avanzamento in acqua, la distanza percorsa in acqua e il GNSS; unendo tutti e tre questi strumenti si sbloccano le piene funzionalità del DPV subacqueo grazie al sistema DRIVe.

Rivoluziona la tua esperienza di immersione con ERON D-1 Connect!